TROCELLEN BIO – La nuova soluzione amica dell’ambiente – è stata presentata a Parigi

Fabio Silvestri, Innovation manager del gruppo Trocellen ha presentato le ultime novità aziendali in occasione del 5° congresso internazionale sulle Bioplastiche e del 6° congresso sui Biopolimeri, che si sono tenuti congiuntamente a Parigi ad inizio Settembre.

Facendo fede al valore dell’innovazione, uno dei pilastri fondamentali della nuova cultura aziendale, il team PD di Trocellen Italia, guidato in questo progetto daAlessandro Bison, ha sviluppato un nuovo tipo di polietilene espanso reticolato, utilizzando LDPE ottenuto direttamente dagli scarti di lavorazione della canna da zucchero!

Il prodotto è stato denominato Trocellen BIO e, oltre a presentare le medesime caratteristiche fisico-meccaniche del nostro polietilene reticolato chimicamente, offre il grande vantaggio di abbattere in maniera sostanzialele emissioni di CO2.

Questa novità si distingue quindi non solo per la sua unicità, dato che Trocellen Italia è attualmente l’unico produttore nel panorama internazionale, ma anche per la sua versatilità, dato che può essere impiegato in più ambiti, da quello automobilistico a quello calzaturiero, incontrando le sempre più stringenti esigenze del mercato.