ProGame a Houten l’8 marzo

ProGame, leader di mercato degli shock pads per i campi sportivi, è una delle unità operative di Trocellen GmbH.

Trocellen è l’unica azeinda in Europa a produrre schiume di polietilene reticolato chimicamente e fisicamente. Con oltre 40 anni di esperienza, abbiamo stabilito una forte presenza nel mercato e relazioni stabili nel business dei campi sportivi.

Nel corso degli anni gli shock pads ProGame sono stati installati in quasi cento impianti in Olanda, a partire da prestigiosi club sportivi fino al completamento di progetti comunitari per il calcio, l’hockey, il rugby, il korfball. Gli shock pads multiuso di ProGame sono stati utilizzati in 6 stadi della Eredivisie e in 12 della Eerste Divisie.

Generalmente utilizzato per ottenere prestazioni molto elevate e sviluppato per mantenere le prestazioni nel lungo periodo e per garantire la sicurezza nell’area di gioco, lo shock pad ProGame è ideale quando il cliente finale desidera avere un campo più stabile e, utilizzando lo shock pad ProGame, la quantità di riempimento può essere dimezzata. Ciò ha dato agli installatori dei campi da gioco che utilizzano ProGame, enormi vantaggi rispetto alle tecniche di costruzione dei campi tradizionali, in termini di tempo, costi e qualità.

I nostri partner hanno installato ProGame in molti progetti di hockey e korfball con il basamento in acqua, semi-sabbia e sabbia. Lo shock pad ProGame può essere fornito in diverse densità, da 6 a 14 mm di spessore, per soddisfare i più severi requisiti delle Federazioni sportive, con tutti i tipi di riempimento. Le nostre apparecchiature di collaudo interne ci consentono di sviluppare insieme ai nostri partner sistemi che superano tutti gli standard esistenti e vigenti.

Se sei un progettista di campi o un installatore di impianti sportivi che intende fornire shock pads all’avanguardia nella costruzione di campi sportivi, ti preghiamo cortesemente di lasciare un messaggio per fissare un appuntamento ed incontrarci allo stand 1620 alla fiera di Houten, in Olanda, Giovedì 8 marzo 2018.